Marcatura CE



Dal 1998 ci siamo affiancati agli Istituti Nazionali per offrire un servizio completo ai nostri clienti, seguendo le leggi e le problematiche relative per le imbarcazioni da diporto e la cantieristica.
Ai cantieri offriamo un pacchetto completo seguendo l’iter burocratico e affiancandoli con la formazione per i loro uffici tecnici.
La differenza in questo settore, non è fatta solo dall’offerta dei singoli istituti, ma dalla professionalità dell’ispettore. Aggiornati in tempo reale. Dal 2001 siamo diventati direzione locale Udicer /Nautitest www.udicer.it per il Nord Ovest d’Italia, coordinando ispettori e seguendo molti cantieri e progettisti italiani.

  • Certificazioni Moduli Aa, B, D, F, G, H
  • Sistemi di qualità ISO 9001-9002
  • Marcatura componenti nautici e serbatoi, motori elettrici
  • Certificazione CE per autocostruttori
  • Prove per emissioni acustiche motori
  • Calcoli stabilità e stix
  • Disegni specifici CE
  • Manuale del proprietario (bilingue, con foto, disegni)
  • Assistenza alla costruzione
  • Prova qualifica laminati

Rinnovo certificazione



Per le unità con bandiera Italia eseguiamo il “rinnovo Rina”, ma in alcuni casi abbiamo operato per l’Ente Svizzero, British register, Tonnage Survey a seconda delle necessità dell’unità.

  • Rilascio, convalida e rinnovo certificato di sicurezza e licenze imbarcazioni nuove, usate e autocostruite, gommoni.
  • Estensione limiti natanti.
  • Sbarco/imbarco motori.
  • Misurazione piani velici.

Dove



Non abbiamo un limite geografico, ci muoviamo in tutta Europa e oltre grazie alla ns rete di ispettori

  • Lombardia, liguria, Toscana, veneto, friuli, Emilia Romagna, Lazio .
  • Per il Sud e le ISole ci appoggiamo ad ispettori della rete Udicer.
  • Grecia, Spagna, Croazia e Turchia con ispettori loacli o stagionali.
  • Caraibi

Prepara la barca



Prima di affrontare la visita inviare una scansione a colore della Licenza di navigazione e del certificato di Sicurezza via mail (mi raccomando di disporre dei documenti in originale per la visita)

  • Cambiare il tubo del gas, se presente, alla bombola ed al forno
  • Verificare validità estintori, ricarica imp. fisso.
  • Verificare funzionalità prese a mare
  • MTestare preventivamente: luci di navigazione, pompe di sentina, stato delle batterie, quadro e retroquadro, tubazioni carburante, eventuale valvola intercettazione.
  • Al momento della visita i palioli o il portello motore devono essere sollevati

 
Vuoi ricevere degli articoli tecnici interessanti? Sali a bordo e resta informato!

Please enable the javascript to submit this form